CulturaPrimo Piano

Generazione don Milani ad Acquaviva delle Fonti

A partire dal 28 Aprile, il Liceo don Milani di Acquaviva delle Fonti festeggia il centenario della nascita di don Lorenzo Milani con una serie di eventi formativi e culturali sviluppati d’intesa con il Comune di Acquaviva delle Fonti, la fondazione don Lorenzo Milani, il Centro di Documentazione e Comunicazione Generativa don Lorenzo Milani e Scuola di Barbiana, con la collaborazione dell’Università della terza Età di Acquaviva e Cassano delle Murge, del Club per l’Unesco di Cassano delle Murge e con il supporto di Dia Vending, Mondadori Bookstore, Terraeccellente e Club 1799.

In occasione del centenario della nascita del Priore di Barbiana, il Liceo don Lorenzo Milani sviluppa il progetto “Generazione don Milani” al finedi valorizzare e attualizzare l’esperienza milaniana nel contesto scolastico e di favorire la creazione di una comunità di apprendimento impegnata nella riflessione su questioni pedagogiche, sociali, etiche e culturali. 

Il progetto parte dell’idea che l’esperienza di don Milani non sia solo un sogno del passato, ma abbia ancora molte cose da dire al presente e al futuro.

Con questa consapevolezza il Liceo don Milani ha aderito al progetto ministeriale Scuola e cultura digitale: ripartiamo da don Milani finalizzato alla realizzazione del Centro di Documentazione e Comunicazione Generativa don Lorenzo Milani e Scuola di Barbiana. 

Tra le altre iniziative, Il Liceo ha indetto il concorso “CinEmozioni. Generazione Don Milani” dedicato al linguaggio audio-visivo e cinematografico e alle tematiche Legalità, Diritti, Educazione ambientale all’interno del quale, in occasione del Centenario della nascita di don Milani, ha inserito una sezione speciale dedicata al suo lavoro e all’esperienza della scuola di Barbiana.

Ai fini divulgativi, il Liceo ha organizzato una serie di eventi formativi e culturali a partire dal 28 Aprile, data in cui verrà inaugurata la mostra itinerante “Gianni e Pierino. La scuola di Lettera ad una professoressa” a cura della Fondazione don Lorenzo Milani. Alla cerimonia inaugurale, che si terrà alle 18:00 presso il Salone delle Feste di Palazzo De Mari, interverranno il sindaco e Sandra Gesualdi, scrittrice e Vicepresidente della Fondazione don Lorenzo Milani. 

La mostra sarà liberamente visitabile sino all’8 Maggio.

Orari di visita

28 aprile: ore 18:00-20:30

29 aprile: ore 9:00-13:00

2-4-5 maggio: ore 9:30-12:30 / 17:00-20:00

3 maggio: ore 9:30-12:30 / 17:00-21:00 (ultimo ingresso ore 20:00)

8 maggio: ore 9:30-12:30

Modalità di accesso

  • Ingresso gratuito alla mostra presso il Salone delle feste, Palazzo De Mari di Acquaviva delle Fonti
  • La mostra è aperta a tutta la cittadinanza che potrà individualmente visitarla senza prenotazione.
  • La mostra è aperta alle classi e ai docenti delle scuole del territorio che potranno visitarla prenotandosi al modulo di Google: https://forms.gle/4CpfjEnJekTFCRYf9

Il 29 Aprile alle ore 10.30 presso il Salone delle Feste, Palazzo De Mari, Sandra Gesualdi presenterà la riedizione 2023 del libro di Michele Gesualdi don Lorenzo Milani. L’esilio di Barbiana”.

Il 3 Maggio presso il teatro comunale Luciani di Acquaviva delle Fonti si terrà lo Spettacolo teatrale “Cammelli a Barbiana” di Francesco Niccolini e Luigi D’Elia, con Luigi D’Elia, Regia di Fabrizio Saccomanno.

Lo spettacolo gratuito andrà in scena in tre momenti:

  • alle 9.30 e alle 11.30 per le studentesse e gli studenti del Liceo don Milani.
  • alle 18.00 per la cittadinanza con prenotazione su Eventbrite a partire dall’1 Maggio.

Il 22 Maggio dalle ore 09:30 alle 13:00 studentesse e studenti del liceo don Milani incontrano

Marco Pappalardo, autore del libro Cara scuola ti scrivo. L’attualità di Lettere ad una professoressa.

Il 22 Maggio dalle ore 17:30 presso Caffè 1799 in piazza dei Martiri, studentesse e studenti del Liceo don Milani converseranno su don Milani con Sandra Passerotti e Fiorella Tagliaferri, ex allieva di Don Milani.

Il 23 Maggio Sandra Passerotti, con Fiorella Tagliaferri, presenterà i libri Le ragazze di Barbiana. La scuola al femminile di don Milani (di Sandra Passerotti) e Non bestemmiare il tempo. L’ultimo insegnamento di don Milani (di Fabio Fabbiani) alle ore 11:00 presso l’Auditorium del Liceo don Milani in via Roma 193 e alle ore 18:00 presso Mondadori Bookstore in via Giovanni XXIII, 39-41.

Questi incontri, in particolare il 22 e 23 maggio, intendono aprire un dialogo tra generazioni :

i testimoni diretti della Scuola di Barbiana, gli ex allievi “le ragazze di Barbiana”, i ragazzi e le ragazze della generazione Z, i loro docenti e tutti coloro che vorranno partecipare. L’ingresso è libero.

Dal 24 al 26 maggio, dalle ore 09:30 alle 12:30, il liceo don Milani si aprirà alle scuole del territorio con mostre, laboratori, esecuzioni musicali. Visita con prenotazione per scuole e gruppi

Il 24 Maggio alle ore 18:30 presso il Cineteatro Apulia, Via L. Cadorna, 68 a Cassano Murge si terrà la cerimonia di premiazione del concorso.

Il 26 Maggio alle ore 18:00 si terrà il Tavolo educativo don Milani con la prof.ssa Mariella Nardulli, I care, e il prof. Trifone Gargano, Non uno di meno. L’evento si concluderà con il concerto finale del Liceo Musicale.

Altre iniziative saranno programmate sulle orme di don Milani fino al 27 Maggio 2024.

Info e Contatti:

  • Sito web https://www.liceodonmilaniacquaviva.edu.it/
  • Instagram e facebook @liceodonmilaniacquaviva
  • Mail: generazionedonmilani@liceodonmilaniacquaviva.edu.it
  • Recapito telefonico 080/759347 (docenti di riferimento proff.sse Vittoria Jacobone, Giulia Calfapietro e Laura Laterza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *